Nuovo Dpcm, l'acquario resta aperto

La struttura è equiparabile ai musei. L'ingresso è consentito solo a quanti sono in possesso di un biglietto con prenotazione di giorno e orario

Alla luce del nuovo dpcm emanato dal Governo e pubblicato in Gazzetta Ufficiale domenica 25 ottobre 2020, Costa Edutainment conferma che l'acquario di Genova rimane regolarmente aperto tutti i giorni. La struttura è infatti equiparabile ai musei, il cui servizio di apertura al pubblico «è assicurato a condizione che detti istituti e luoghi, tenendo conto delle dimensioni e delle caratteristiche dei locali aperti al pubblico, nonché dei flussi di visitatori (più o meno di 100.000 l'anno), garantiscano modalità di fruizione contingentata o comunque tali da evitare assembramenti di persone e da consentire che i visitatori possano rispettare la distanza tra loro di almeno un metro».

L'accesso alla struttura è regolato in fasce contingentate ogni mezz'ora e l'ingresso è consentito solo a quanti sono in possesso di un biglietto con prenotazione di giorno e orario. Per evitare eventuali code in biglietteria, è fortemente incentivato l’acquisto dei biglietti online disponibili sul sito internet acquariodigenova.it.

La mascherina deve essere indossata obbligatoriamente per l'intera durata della visita. Il percorso espositivo è interamente fruibile, ad eccezione della vasca tattile, della sala VR Gear e del giardino Un battito d'ali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • È arrivata la neve: le foto

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • A 116 km orari in corso Europa: patente ritirata e maxi multa

  • Il proverbio di Santa Bibiana, che "prevede" il meteo

Torna su
GenovaToday è in caricamento