rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Coronavirus

Antibiotici per curare il covid, Bassetti: "Sbagliato"

"Diffidate da chi, ancora oggi, consiglia l'azitromicina o altri antibiotici per curare una infezione respiratoria virale. Sui virus gli antibiotici non servono", spiega il direttore della clinica di Malattie infettive del Policlinico San Martino

Dalla sua comparsa in Cina e poi in Europa e in Italia, il virus Sars-CoV-2 è molto cambiato e di conseguenza il modo di trattarlo e curarlo. Per lo più, chi risulta positivo al coronavirus oggi ha a che fare con un'infezione molto meno aggressiva di quella di due anni fa.

Ma come si cura oggi il coronavirus? Il direttore della clinica di Malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova, Matteo Bassetti, ha le idee chiare in tal senso. "Gli antibiotici sono la nostra difesa numero uno nei confronti dei batteri. Usiamoli bene - invita l'infettivologo -. Soprattutto non vanno usati nel covid".

"Diffidate da chi, ancora oggi, consiglia l'azitromicina o altri antibiotici per curare una infezione respiratoria virale. Sui virus gli antibiotici non servono! Il covid - conclude Bassetti - ci ha lasciato molti effetti negativi e molti postumi. Uno dei peggiori sarà quello dei batteri resistenti agli antibiotici, generati da un uso sconsiderato e inutile di antibiotici fatto durante la pandemia.

Intanto alle 12 di oggi negli hub di tutte le province è iniziata la somministrazione dei nuovi vaccini aggiornati contro la variante Omicron. Venerdì sono iniziate le prenotazioni e in 24 ore sono stati oltre 800 i liguri che hanno preso appuntamento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antibiotici per curare il covid, Bassetti: "Sbagliato"

GenovaToday è in caricamento