rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Coronavirus

Crociere: solo vaccinati a bordo della navi Msc

Otre ad aver completato il ciclo di vaccinazione contro il coronavirus da almeno 14 giorni i passeggeri dovranno anche effettuare un test-covid prima della data prevista per l'imbarco, entro le 72 ore dalla partenza della nave

Solo ospiti vaccinati a bordo delle navi da crociera Msc. Lo ha annunciato la compagnia di navigazione in una nota diffusa dall'agenzia di stampa Adnkronos, spiegando che oltre ad aver completato il ciclo di vaccinazione contro il coronavirus da almeno 14 giorni i passeggeri dovranno anche effettuare un test-covid prima della data prevista per l'imbarco, entro le 72 ore dalla partenza della nave.

Le misure sono già entrate in vigore per tutti i viaggi invernali di Msc Crociere in altre regioni e ora vengono estese anche alle crociere nel Mediterraneo, con i nuovi requisiti che riguarderanno gli ospiti prenotati sulle navi Msc Grandiosa e Msc Fantasia. Gli ospiti di una qualsiasi delle crociere invernali sulle sue due navi che operano nel Mediterraneo e che viaggiano dal 4 dicembre, dovranno anche essere completamente vaccinati.

La nuova norma si applica a tutti gli ospiti di età pari o superiore ai 12 anni e si aggiunge alle misure di salute e sicurezza già esistenti introdotte da Msc Crociere nell'estate 2020, che oggi costituiscono la base di un protocollo diventato un modello a livello mondiale. Tra le diverse misure previste, oltre a quelle già menzionate, è incluso un ulteriore test covid-19 prima dell'imbarco che si aggiunge alle regole vigenti durante la navigazione, progettate per offrire a tutti gli ospiti e all'equipaggio il massimo livello di protezione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crociere: solo vaccinati a bordo della navi Msc

GenovaToday è in caricamento