rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Coronavirus

Green pass su bus e metro: controlli della polizia e 12 multe

Controlli anche nei ristoranti, nei 60 esercizi controllati solo in uno della Foce gli agenti hanno sanzionato due persone per l’inosservanza delle norme

Proseguono a Genova i controlli della Polizia sul rispetto delle norme anti covid nei luoghi in cui è obbligatorio il possesso del green pass.

I poliziotti dei commissariati sezionali, di quelli distaccati, della polizia amministrativa e sociale, del reparto prevenzione crimine Liguria e della questura si sono dedicati nelle ultime ore al controllo di ristoranti, bar e centri commerciali, riscontrando la quasi totale aderenza alla normativa green pass. Infatti nei 60 esercizi controllati, solo in un ristorante della Foce gli agenti del commissariato Foce-Sturla hanno sanzionato due persone per l’inosservanza delle norme, in particolare si tratta di un dipendente trovato senza certificazione e del suo datore di lavoro che non ha messo in atto i dovuti controlli.

La polizia amministrativa e sociale ha verificato il regolare possesso delle certificazioni verdi dei dipendenti di tutte le attività di un centro commerciale di Bolzaneto senza riscontrare anomalie. Inoltre gli agenti hanno anche controllato un centro termale del ponente dove un cittadino aveva lamentato la mancanza di attenzione nella verifica dei green pass, constatando che i dipendenti effettuavano i previsti controlli, compresa la rilevazione della temperatura.

Contestualmente la questura e tutti i commissariati, da levante a ponente, hanno messo in campo i propri agenti per cooperare con i verificatori Amt durante i controlli alle fermate autobus e sulla metro. Degli innumerevoli passeggeri controllati, 12 sono stati sanzionati poiché sprovvisti di green pass.

Nonostante il massiccio impiego di forze non si sono interrotti i servizi di controllo nel centro storico finalizzati alla repressione dell’attività di spaccio e, mercoledì 15 dicembre, gli agenti del commissariato Centro hanno denunciato per detenzione di sostanza stupefacente un italiano di 18 anni trovato in possesso di 21 grammi di cannabis. Durante l’attività hanno anche sanzionato due avventori trovati senza green pass all’interno di un esercizio commerciale e il titolare che ne aveva omesso i controlli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green pass su bus e metro: controlli della polizia e 12 multe

GenovaToday è in caricamento