Navi da crociera, in 4 giorni emessi 1000 visti per far rientrare gli equipaggi

Super lavoro della Polizia di Frontiera di Genova per supportare e regolare gli sbarchi: di norma in un intero anno si rilasciano poco più di 4500 visti

Centinaia di controlli e mille visti emessi in soli 4 giorni: anche la Polizia di Frontiera nelle settimane di emergenza coronavirus ha lavorato senza sosta, giorno e notte, soprattutto per regolarizzare gli sbarchi dell’equipaggio dalle navi da crociera e dai traghetti in porto.

Massiccio lo sforzo per garantire lo sbarco più rapido possibile e il rientro nelle varie città con voli charter, navi o bus, alle migliaia di membri degli equipaggi delle navi da crociera della Costa e di Msc, anche alla luce delle conferme di alcuni casi positivi, come accaduto sulla Msc Opera. 

Per evitare che i contagi potessero ulteriormente  appesantire il carico che sta sopportando il sistema sanitario ligure, l’Ufficio Visti della Polizia di Frontiera ha fatto uno sforzo eccezionale, rilasciando circa 1000 visti ai marittimi per lasciare le navi e partire verso le loro destinazioni in soli 4 giorni, contro i 4.500 rilasciati di norma in un intero anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A questa attività si sono aggiunte le centinaia di controlli fatti ogni giorno in porto e in aeroporto, con la verifica della sussistenza delle condizioni previste dai decreti governativi per poter viaggiare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paola Cortellesi è Petra, l'ispettore genovese: «Il mio personaggio non fa la femminista, lo è»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • 'Boom' di accessi ai pronto soccorso, ambulanze ferme al Galliera

  • Covid-19, Bassetti: «Con questo virus conviveremo per i prossimi anni»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento