Chiavari, senzatetto positivo: ordinanza per isolamento nell’ex campeggio

Il sindaco Marco Di Capua ha predisposto un periodo di quarantena per l’uomo e per il suo nucleo familiare dopo la conferma dell’infezione da nuovo coronavirus

Caso di positività al nuovo coronavirus per un clochard di Chiavari. A confermare la notizia è il sindaco Marco Di Capua, che ha già firmato un’ordinanza per consentire all’uomo e al suo nucleo familiare di trascorrere la quarantena in sicurezza in una tenda allestita in un’ex area campeggio.

«Dopo essermi consultato con le forze dell’ordine cittadine, ho firmato un’ordinanza in cui viene individuata l’area dell’ex campeggio di via Preli (lato ponente) come zona circoscritta, delimitata e facilmente accessibile per l’allestimento di una tenda, dotata di servizi igienici essenziali, in cui verranno trasferiti i familiari della persona positiva al coronavirus», ha spiegato di Capua, chew ha ricevuto segnalazione della positività dalla Asl 4. 

Domenica i volontari della Protezione Civile del Radio Club Levante hanno montato la tende, ed è stato organizzato un servizio di consegna pasti e generi di prima necessità «oltre a specifici controlli da parte dell’azienda sanitaria e delle forze dell’ordine».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

  • Bassetti: «Gli studi seri dimostrano che il plasma iperimmune è come non usare nulla»

  • Vaccino covid: come facciamo a sapere quando sarà il nostro turno e come saremo contattati

Torna su
GenovaToday è in caricamento