Giovedì, 16 Settembre 2021
Coronavirus

Coronavirus, fumetti e genovese per la nuova campagna della Regione

«Ho mal di gola, ma vado a fare la spesa», recita una voce fuori campo. «Ma sei nescio?», è la risposta in dialetto. È solo uno degli slogan della nuova campagna che invita a rispettare le norme di contenimento del coronavirus

Prende il via la nuova campagna di sensibilizzazione della Regione Liguria, che invita a rispettare le norme di contenimento del coronavirus: mascherina, distanziamento, igiene e responsabilità. La grafica scelta si richiama ai fumetti e le frasi contengono un pizzico di genovese.

«Ho mal di gola, ma vado a fare la spesa», recita una voce fuori campo. «Ma sei nescio?», è la risposta d'impatto. In un altro manifesto si inneggia a «una piccola festa tra amici», con annessa replica: «Ma sei abelinato?».

A chi vorrebbe togliersi la mascherina almeno con gli amici viene replicato con un giovanile «Ma sei fuori?». O a chi non si protegge naso e bocca per uscire di casa: «Ti svegli?». «Rispettare le norme di contenimento del coronavirus protegge te, i tuoi cari e tutte le persone che ti stanno intorno», ricorda la Regione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, fumetti e genovese per la nuova campagna della Regione

GenovaToday è in caricamento