Buoni spesa, da giovedì pubblica la graduatoria (anonima) delle richieste

Il sindaco Bucci, sulla scia di quanto fatto a Milano, annuncia che l'elenco sarà sul sito del Comune e i richiedenti potranno identificarsi con il numero di pratica

Il Comune di Genova renderà pubblica la graduatoria di chi ha fatto richiesta per i buoni spesa, e le persone che hanno fatto la domanda potranno vedere a che punto sono della lista sfruttando il numero di pratica che è stato loro assegnato.

A comunicarlo è stato il sindaco Marco Bucci, sulla scia di quanto già fatto dal Comune di Milano, dove la consegna dei buoni pasto verrà avviata tra il 28 e il 29 aprile. La seconda tornata di buoni spesa, acquistati con i 400mila euro di donazioni private e i 100mila euro del Comune, consentiranno di soddisfare la richiesta di circa metà delle persone rimaste fuori dalla prima distribuzione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Giovedì inizia la distribuzione dei nuovi buoni acquistati, avverrà negli uffici del Matitone, da venerdì ci sarà invece un punto di distribuzione in ciascun municipio - ha detto Bucci - le persone che avranno diritto ai buoni riceveranno un sms o una mail con il luogo e l’orario del ritiro. Contiamo la settimana prossima di poter acquistare altri buoni per soddisfare tutte le persone in graduatoria, e in questo senso mi appello nuovamente alla generosità dei genovesi per aumentare i fondi a disposizione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • 'Boom' di accessi ai pronto soccorso, ambulanze ferme al Galliera

  • Covid-19, Bassetti: «Con questo virus conviveremo per i prossimi anni»

  • Coronavirus: aumento di casi nel centro storico di Genova, ma nessun cluster

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento