Venerdì, 18 Giugno 2021
Coronavirus

Coronavirus, il bollettino: 162 nuovi positivi su oltre 4.200 tamponi

La situazione aggiornata nella nostra regione: nuovi contagi, decessi e ricoverati

Crescono ancora a tre cifre i casi di coronavirus in Liguria: nel bollettino di sabato i nuovi contagi sono ben 162, diagnosticati però su oltre 4.000 (4.202 tamponi), e si registra purtroppo un decesso, un uomo di 80 anni di Castelnuovo Magra deceduto il 2 ottobre nel reparto di Geriatria dell’ospedale di Sarzana.

Il bollettino di sabato diffuso da Alisa e Regione Liguria riporta che a oggi sono 3.402 le persone positive alla covid-19 in Liguria: 

- 1.054 nel territorio della Spezia

- 1.542 nel territorio di Genova

- 196 nel territorio di Imperia

- 234 nel territorio di Savona

- 115 le persone residenti fuori Regione o all’estero

- 262 i tamponi in corso di verifica

Resta sotto stretta osservazione il cluster della Spezia e della sua provincia, ormai sotto controllo secondo quanto riferito dal presidente della Regione Giovani Toti, e ancora più sotto stretta sorveglianza è quello di Genova e del centro storico: sono ben 125 i nuovi casi diagnosticati nella Asl 3 di Genova, complice anche l’ambulatorio allestito alla Commenda per lo screening dell’area della città vecchia, che ha accesso libero e gratuito. Il dettaglio dei nuovi positivi è il seguente:

- ASL 1: 6

2 contatto di caso confermato
4 attività di screening

- ASL 2: 11

9 contatto di caso confermato

1 attività di screening
1 rientro viaggio

- ASL 3: 125

65 contatto di caso confermato
60 attività di screening

- ASL 5: 20

13 contatto di caso confermato
7 attività di screening

Le persone ricoverate in ospedale salgono a 188, di cui 21 in terapia intensiva, con un aumento di 4 ricoveri nelle ultime 24 ore. Al San Martino sono 11 i posti di terapia intensiva occupati, 7 quelli nei due ospedali della Asl 5, 2 le terapie intensive occupate al Galliera, una quella occupata in Asl 2.

In isolamento domiciliare ci sono 27 persone che si stanno sottoponendo a terapia a casa, i guariti sono 77 Aumentano anche le sorveglianze attive, e cioè le persone in isolamento a casa perché contatti di casi positivi: sono 2.251, la gran parte suddivisa tra Asl 5 (676 persone) e Asl 3 (580 persone).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino: 162 nuovi positivi su oltre 4.200 tamponi

GenovaToday è in caricamento