Coronavirus

Coronavirus, in Liguria 410 nuovi positivi, aumentano gli ospedalizzati e le vittime. Il dettaglio sui vaccini

Alle ore 16 di sabato 10 aprile sono state consegnate 483.380 dosi di vaccino, di cui 387.924 somministrate (cioè l'80%)

Sono 410 i positivi al covid-19 registrati nelle ultime 24 ore in Liguria, a fronte di 4.597 tamponi molecolari e 2.924 tamponi antigenici rapidi processati. 

Il dettaglio dei nuovi positivi, riferito alla residenza della persona testata, è di 86 nuovi positivi in Asl 1, 113 in Asl 2, 171 a Genova (163 in Asl 3 e 8 in Asl 4) e 34 in Asl 5. Sei nuovi positivi non sono riconducibili alla residenza in Liguria.

Aumentano gli ospedalizzati: 731 in totale (12 in più rispetto a venerdì), di cui 76 in terapia intensiva.

In isolamento domiciliare ci sono 175 persone in più per un totale di 7071 liguri. I guariti - cioè i pazienti che risultano negativi al test molecolare, o per i quali sono trascorsi 21 giorni dall'inizio dei sintomi - sono 402 in più.

Aumenta il numero delle vittime con 21 schede decessi in più, registrate ora e risalenti a un periodo compreso tra il 17 marzo e il 9 aprile. Si tratta di 21 persone dai 63 ai 94 anni. 

In Liguria si registrano 6940 soggetti attualmente in sorveglianza attiva: 1862 in Asl 1, 1415 in Asl 2, 2698 in Asl 3, 310 in Asl 4 e 655 in Asl 5.

I vaccini

Per quanto riguarda le vaccinazioni, alle ore 16 di sabato 10 aprile sono state consegnate 483.380 dosi, di cui 387.924 somministrate (cioè l'80%).

Regione Liguria annuncia di aver superato e quasi raddoppiato il target di vaccinazioni individuato per le prossime due settimane dalla struttura del Commissario nazionale per l’emergenza Covid-19. In particolare, a fronte di un obiettivo 7.814 dosi al giorno per 54.700 alla settimana dal 9 al 15 aprile e di 7.815 dosi al giorno, per 54.703 alla settimana dal 16 al 22 aprile, la Liguria è arrivata a somministrare 13mila vaccini al giorno per 6 giorni alla settimana.  «La Liguria – osserva il presidente della Regione e assessore alla Sanità Giovanni Toti – non solo è perfettamente in grado di rispondere a questa richiesta ma è già ben oltre il target indicato. La campagna di vaccinazioni ha subito una forte accelerazione: basti pensare che siamo arrivati a 13mila vaccini al giorno per 6 giorni alla settimana, sfiorando alcuni giorni fa le 14mila somministrazioni in 24 ore, quasi il doppio di quelle indicate dalla struttura commissariale. Credo che questo risultato, assolutamente positivo, sia il frutto di un grande lavoro della nostra task force sanitaria che ha saputo coinvolgere in Liguria, primi in Italia, le farmacie e la sanità privata accreditata nella campagna vaccinale, al fianco dei medici di medicina generale e del servizio sanitario regionale. Il mio ringraziamento va a tutti i professionisti che stanno lavorando per traguardare l’obiettivo di mettere in sicurezza le persone più fragili nel più breve tempo possibile, così da poter ripartire».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in Liguria 410 nuovi positivi, aumentano gli ospedalizzati e le vittime. Il dettaglio sui vaccini

GenovaToday è in caricamento