menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il bollettino: 526 nuovi casi su 4.519 tamponi, 19 le vittime

La situazione negli ospedali resta stabile, ma aumentano i nuovi casi positivi in rapporto ai test. Ancora altissimo il numero delle vittime

Sono 526 i nuovi positivi al coronavirus in Liguria, diagnosticati su 4.519 tamponi. La curva dell’epidemia torna a salire, dunque, come nel resto d'Italia, e i casi positivi totali sul territorio ligure, a sabato 9 gennaio, erano 6.458, cinque in meno rispetto a martedì.

I nuovi guariti sono infatti 333, i decessi ben 19, anche se nell’elenco compaiono anche persone decedute dal 4 all'8 gennaio. La vittima più giovane aveva 61 anni ed è morta all’ospedale San Martino l'8 gennaio, la più anziana 95, ed è morta all'ospedale San Paolo di Savona.

Sul fronte ricoveri, i numeri scendono leggermente: 17 persone in meno ricoverate in ospedale rispetto a venerdì, per un totale di 767, di cui 65 in terapia intensiva (numero stabile ormai da diverso tempo). La maggior parte al San Martino (200), in Asl 5 (138) e in Asl 2 (123).

Le persone in isolamento domiciliare, che si stanno curando a casa, sono 4.377 (44 in meno rispetto a venerdì), quelle in sorveglianza attiva perché casi sospetti o contatti di casi confermati sono 3.814.

Coronavirus, i vaccinati in Liguria

Nel bollettino sono indicati anche i vaccini somministrati: dei 30.545 consegnati, 17.546 sono stati somministrati, il 57,4%.

Coronavirus, il dettaglio dei nuovi positivi

IMPERIA (Asl 1): 66

SAVONA (Asl 2): 172

GENOVA: 212, di cui: 
·       Asl 3: 181
·       Asl 4: 31

LA SPEZIA (Asl 5): 75

Non riconducibili alla residenza in Liguria: 1

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento