rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Coronavirus

Coronavirus: 16 ricoverati in più in un giorno, altri tre decessi

La casella relativa alle terapie intensive occupate da pazienti positivi al tampone non segna più '0', ma '1'. Ancora in calo, seppur lieve, il totale delle persone attualmente positive

Sono 71 i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore in Liguria, a fronte di 156 tamponi molecolari a cui si aggiungono 1.147 test antigenici rapidi, secondo il bollettino della Regione di mercoledì 8 marzo 2023, che riporta 661.643 casi positivi totali da inizio emergenza.

La provincia con il maggior numero di positivi è quella di Genova con 3.736 (10 in più di ieri), segue Savona, dove i positivi sono 979, 762 e 645 quelli delle province, rispettivamente, di Imperia e La Spezia. Le persone positive residenti in Liguria, ma fuori regione, sono 192, mentre sono in fase di verifica 121 tamponi. Totale 6.435 persone attualmente positive, 14 in meno di ieri.

I ricoverati in ospedale sono 106 (16 in più di ieri), di cui uno in terapia intensiva (uno più di ieri). In isolamento domiciliare, in terapia cioè tra le mura di casa, ci sono invece 452 persone, 11 in meno di ieri. I nuovi guariti sono 82, per un totale da inizio emergenza di 649.323.

Le vittime totali sono 5.885, tre più di ieri: si tratta di tre donne di età compresa tra 84 e 92 anni, decedute tra il 3 e il 5 marzo all'ospedale di Sanremo. Sono stati somministrati 3.728.450 vaccini, di cui 55 nelle ultime 24 ore. Il dettaglio dei nuovi positivi, riferito alla residenza della persona testata:

  • Asl 1: 4
  • Asl 2: 9
  • Asl 3: 46
  • Asl 4: 5
  • Asl 5: 7
  • Non riconducibili alla domiciliazione in Liguria: 0.

Report positivi

  • 22% Pazienti ricoverati positivi a sars-cov2, con forme medie o gravi per cause covid-19 correlate
  • 78% Pazienti positivi a sars-cov2, con forme asintomatiche o con sintomi lievi, ricoverati per altre cause cliniche non correlate a covid 19.

Il valore percentuale è determinato dall’analisi delle cartelle cliniche dei pazienti presenti nella giornata del 26/07, attraverso il modello di sorveglianza basato su prevalenza puntuale, cioè la fotografia della situazione clinica dei pazienti al momento della rilevazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: 16 ricoverati in più in un giorno, altri tre decessi

GenovaToday è in caricamento