Coronavirus

Coronavirus: gli ospedalizzati salgono a 220, altri due decessi

Il quadro dell'emergenza covid-19 in Liguria con i dati aggiornati relativi a nuovi contagi, tamponi, ospedalizzati, guariti e deceduti

Sono 176 i nuovi positivi in Liguria, su 3.726 tamponi eseguiti, secondo il bollettino della Regione di mercoledì 7 ottobre 2020, che riporta 14.322 casi positivi totali da inizio emergenza, 12.366 dei quali sintomatici. La provincia con il maggior numero di positivi è quella di Genova con 1.807, seguita da La Spezia, dove i positivi sono 1.007; 257 e 241 quelli delle province, rispettivamente, di Savona e Imperia. Le persone positive residenti in Liguria, ma fuori regione, sono 117, mentre sono in fase di verifica 292 tamponi. A livello nazionale, oggi si registrano 3.677 nuovi casi, mai così tanti dal 16 aprile.

Nuovo dpcm e mascherine anche all'aperto

I ricoverati in ospedale sono 220, di cui 24 in terapia intensiva, mentre in isolamento domiciliare, in terapia cioè tra le mura di casa, ci sono 1.812 persone. Quarantotto i nuovi guariti, per un totale da inizio emergenza di 8.987 sulla totalità di 14.322 persone che si sono ammalate. Le vittime totali sono 1.614: gli ultimi sono un uomo di 77 anni deceduto il 5 ottobre all'ospedale di Sanremo e una donna di 93 anni deceduta 6 ottobre all'ospedale di Sarzana..

Per quanto riguarda i soggetti in sorveglianza attiva, e cioè monitorati perché contatti di casi, nel territorio della Asl 1 sono 767, in quello della Asl 2 invece 504, 1.147 quelle in Asl 3, 322 in Asl 4, 720 in Asl 5.

Sono 176 i nuovi positivi in Liguria su 3.726 tamponi. Questo il dettaglio:

  • 11 Asl1 (6 contatto di caso confermato, 5 attività di screening)
  • 13 Asl2 (9 contatto di caso confermato, 4 attività di screening)
  • 131 Asl3 (78 contatto di caso confermato, 53 attività di screening)
  • 4 Asl4 (1 contatto di caso confermato, 3 attività di screening)
  • 17 Asl5 (11 contatto di caso confermato, 6 attività di screening).

La specificazione dell'Asl non è riferita alla residenza delle persone bensì alla sede territoriale dei laboratori dove è stato refertato il tampone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: gli ospedalizzati salgono a 220, altri due decessi

GenovaToday è in caricamento