Coronavirus

Covid, il bollettino: in Liguria nessun decesso per il secondo giorno consecutivo

Sono 10 i nuovi casi rilevati dall'esame di 1.785 tamponi molecolari effettuati e 933 tamponi rapidi antigenici, secondo il bollettino della Regione di domenica 13 giugno

Sono 10 i nuovi casi rilevati dall'esame di 1.785 tamponi molecolari effettuati e 933 tamponi rapidi antigenici, secondo il bollettino della Regione di domenica 13 giugno 2021, che riporta 103.051 casi positivi totali da inizio emergenza. La provincia con il maggior numero di positivi è quella di Genova con 1.069 (in calo rispetto a ieri), seguita da La Spezia, dove i positivi sono 244; 257 e 98 quelli delle province, rispettivamente, di Savona e di Imperia. Le persone positive residenti in Liguria, ma fuori regione, sono 56, mentre sono in fase di verifica 68 tamponi. Totale 1.792 persone attualmente positive, un dato inferiore rispetto a quello di ieri.

I ricoverati in ospedale sono 71 (3 meno di ieri), di cui 12 in terapia intensiva (come ieri), mentre in isolamento domiciliare, in terapia cioè tra le mura di casa, ci sono 368 persone, 32 in meno rispetto alla giornata di ieri.

Sono invece 44 i nuovi guariti, per un totale da inizio emergenza di 96.917 (pazienti che risultano negativi al test molecolare; pazienti che risolvono i sintomi dell'infezione da covid-19 e per i quali sono trascorsi 21 giorni dall'inizio dei sintomi - previa valutazione di esperti clinici e microbiologi/virologi - riferimento Circolare del Ministero della Salute n.32850 del 12/10/2020). Le vittime totali sono 4.342, nessuna in più del bollettino precedente: per il secondo giorno consecutivo, in Liguria, non si registrano decessi.

Per quanto riguarda i soggetti in sorveglianza attiva, e cioè monitorati perché contatti di casi, nel territorio della Asl 1 sono 116, in quello della Asl 2 invece 98, 417 quelle in Asl 3, 27 in Asl 4, 125 in Asl 5, per un totale di 783, 33 in meno rispetto a sabato. A oggi sono state consegnate 1.211.697 dosi di vaccino, di cui 1.120.845 sono già state somministrate, con una percentuale del 93% dei vaccini somministrati su quelli consegnati (da martedì 2 marzo i dati sono ricavati dall'Anagrafe vaccinazioni covid-19 nazionale). 

Il commento di Toti

«Da lunedì 7 giugno siamo in zona bianca e questo è il primo week end di ritorno alla quasi normalità - commenta il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti -

È stato abolito il coprifuoco, anche se resta l’obbligo delle mascherine e del distanziamento. Non si tratta di un liberi tutti, restano le precauzioni, ma grazie alla riduzione dei contagi e del numero delle vittime e alla buona riuscita della campagna di vaccinazione, stiamo andando in una buona direzione. Un segnale positivo soprattutto per le innumerevoli attività economiche che hanno riaperto dopo mesi di sacrifici. Oggi scende ancora l’incidenza del virus nella nostra regione con 8 positivi su 100.000 abitanti e zero decessi. E questa settimana abbiamo raggiunto il record delle vaccinazioni con 106.963, mai così tante effettuate fino ad oggi».

I dati di oggi

Sono 10 i nuovi positivi registrati oggi in Liguria su 1.785 tamponi molecolari effettuati e 933 tamponi rapidi antigenici. Il dato è riferito alla effettiva residenza della persona testata Questo il dettaglio:

  • Asl 1: 1
  • Asl 2: 5
  • Asl 3: 4
  • Asl 4: 0
  • Asl 5: 0
  • Non riconducibili alla residenza in Liguria: 0.

Coronavirus, il bollettino nazionale del 13 giugno 2021

bolletino covid nazionale 13 giugno-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, il bollettino: in Liguria nessun decesso per il secondo giorno consecutivo

GenovaToday è in caricamento