menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, il bollettino di oggi: nuovo cluster nel savonese dopo una grigliata

Alla base del contagio, una grigliata organizzata il 1 agosto a cui hanno partecipato una quarantina di persone

Sono 1.149 le persone positive al coronavirus in Liguria.

La Regione rende noto che sono stati rilevati 10 nuovi casi di coronavirus oggi, sette dei quali relativi a un nuovo cluster nel savonese. Alla base del contagio, una grigliata organizzata il primo agosto a cui hanno partecipato una quarantina di persone.

L’attività di tracciamento, ancora in corso, ha consentito di individuare a oggi sette casi di coronavirus, tre dei quali sono relativi a operatori sanitari della Rsa Vada Sabatia di Vado Ligure. L’attività di tracciamento prosegue anche all’interno della struttura tra ospiti e operatori: i test già effettuati hanno dato esito negativo.

Sempre a Savona si sono registrati altri due casi: un operatore sanitario rientrato in servizio dalle ferie e sottoposto a tampone secondo le indicazioni di Alisa, e un contatto di caso già accertato. Un caso positivo anche in Asl3, relativo ad un ospite di una Rsa.

I nuovi contagi sono emersi dai 738 tamponi effettuati nelle ultime ore - sabato e domenica sono meno - e portano i positivi totali da inizio emergenza in Liguria a 10.293, 8.959 dei quali sintomatici. I tamponi totali, da marzo a oggi, sono 202.008.

Il bollettino di lunedì diffuso da Regione Liguria indica a Savona, luogo in cui si è registrato il cluster del ristorante Best Sushi, 140 positivi. Sono 763 invece i casi registrati nella provincia di Genova, 62 e 27 quelli delle province, rispettivamente, di Imperia e La Spezia. Le persone positive residenti in Liguria, ma fuori regione, sono 54, mentre sono in fase di verifica 103 tamponi.

I ricoverati in ospedale sono ancora ben sotto la soglia critica e restano stabili rispetto al weekend: 22 persone in ospedale, 2 in terapia intensiva all’ospedale San Martino. In isolamento domiciliare, in terapia cioè tra le mura di casa, restano 190 persone. Settei nuovi guariti, per un totale da inizio emergenza di 7.575 sulla totalità di 10.293 persone che si sono ammalate. I decessi sono 1.569, nessuno nelle ultime 24 ore.

Per quanto riguarda i soggetti in sorveglianza attiva, e cioè monitorati perché contatti di casi, sono in totale 678, in calo rispetto a domenica: nel territorio della Asl 1 sono 54, in quello della Asl 2 invece 173 (sembra dunque in esaurimento il cluster savonese), 241 quelle in Asl 3, 88 in Asl 4, 122 in Asl 5.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento