Coronavirus, bollettino e aggiornamenti: due decessi e 56 nuovi casi nelle ultime ore

Il bollettino odierno sull'emergenza coronavirus in Liguria e in Italia con i dati aggiornati riferiti a nuovi casi, ospedalizzati, guariti, tamponi e decessi

Questi i dati relativi all'emergenza coronavirus in Liguria, aggiornati alla serata di lunedì 1 giugno 2020. I numeri tra parentesi rappresentano l'aumento o la diminuzione del parametro rispetto al giorno precedente. I pazienti attualmente positivi sono 2.875 (-52), 198 i pazienti in ospedale (-5), di cui 7 in terapia intensiva / UTI (-1).

Si stanno curando a domicilio 413 persone (-53), i positivi clinicamente guariti a casa sono 2.264 (+6) e i guariti non più positivi sono 5.377 (+106). 9.715 i casi totali da inizio emergenza (+56) e 1.465 (+2) i deceduti. I tamponi totali effettuati in Liguria da inizio emergenza sono 107.787 (+1.423).

Gli ospedalizzati sono così divisi: Asl1 = 34 (3 UTI), Asl2 = 44 (2 UTI), Asl3 Villa Scassi = 40 (1 UTI), San Martino = 19 (1 UTI), Galliera = 35, Asl4 = 10 e Asl5 = 16. I positivi sono così divisi per provincia: IM = 331 (+0), SV = 478 (-1), GE = 1.982 (-50), SP = 81 (-1), non assegnati = 3 (+0). Infine le sorveglianze attive (contatti di positivi) sono 947: Asl1 = 137, Asl2 = 191, Asl3 = 414, Asl4 = 105 e Asl5 = 100.

Coronavirus bollettino nazionale 1 giugno 2020

Il totale delle persone che hanno contratto il virus in Italia da inizio emergenza è di 233.197, con un incremento rispetto a ieri di 178 nuovi casi. Il numero totale di attualmente positivi è di 41.367, con una decrescita di 708 assistiti rispetto a ieri. Tra gli attualmente positivi, 424 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 11 pazienti rispetto a ieri. 6.099 persone sono ricoverate con sintomi, con un decremento di 288 pazienti rispetto a ieri. 34.844 persone, pari all’84% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.

Rispetto a ieri i deceduti sono 60 e portano il totale a 33.475. Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 158.355, con un incremento di 848 persone rispetto a ieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 20.861 in Lombardia, 5.062 in Piemonte, 3.068 in Emilia-Romagna, 1.468 in Veneto, 1.082 in Toscana, 611 in Liguria, 2.894 nel Lazio, 1.327 nelle Marche, 939 in Campania, 1.155 in Puglia, 293 nella Provincia autonoma di Trento, 967 in Sicilia, 266 in Friuli Venezia Giulia, 744 in Abruzzo, 123 nella Provincia autonoma di Bolzano, 31 in Umbria, 161 in Sardegna, 17 in Valle d’Aosta, 135 in Calabria, 135 in Molise e 28 in Basilicata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in Sopraelevata, choc per la morte di Ginevra: «Ciao angelo»

  • Schianto in sopraelevata, muore una ragazza di 28 anni

  • Un Premio Oscar a Genova: Helen Mirren pranza in una trattoria del centro

  • Mascherina obbligatoria anche di giorno nel centro storico, Bucci: «Aumenteremo i controlli»

  • Il weekend a Genova e dintorni: Festa dello Sport, Fiera a Chiavari, Festa del Cane, ravioli e focaccette e tanto altro

  • Invitano passeggero a indossare la mascherina, ragazze aggredite sul bus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento