Lunedì, 27 Settembre 2021
Coronavirus

La proposta di Bassetti: "Over 12 a scuola con green pass"

Riguardo ai test salivari, "secondo me dovrebbero essere fatti da un operatore sanitario", ha dichiarato l'infettivologo del San Martino

L'inizio della scuola si avvicina e gli studenti si augurano possa essere un anno scolastico meno complicato dello scorso, segnato dalla pandemia da coronavirus e dalla didattica a distanza. Matteo Bassetti, direttore del reparto di Malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova, ha le idee chiare sulle modalità che andrebbero adottate.

"I test salivari - dichiara Bassetti all'Adnkronos Salute - vanno bene nelle scuole per la fascia di età dei ragazzi che non possono ad oggi fare il vaccino, quindi per gli under 12. Ma secondo me dovrebbero essere fatti da un operatore sanitario, perché sulla lettura del test da parte di un genitore nutro diversi dubbi e qualcuno che non fa le cose per bene potrebbe esserci".

"Per gli over 12 che possono vaccinarsi, però, chiederei il Green pass: visto che c'è la possibilità di immunizzarsi, perché non farlo?", si domanda Bassetti, commentando una possibile estensione dei test salivari a scuola, anche oltre gli istituti 'sentinella'.

L'infettivologo è intervenuto anche su un'altra questione. "La Uefa ha deciso: se sei vaccinato o hai fatto la malattia non devi più farti il tampone per giocare una partita di calcio! Era ora - commenta Bassetti -. Lo dico da 6 mesi. Speriamo che anche da noi e in altri settori si eviti di fare il tampone a chi non serve".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La proposta di Bassetti: "Over 12 a scuola con green pass"

GenovaToday è in caricamento