Giovedì, 28 Ottobre 2021
Coronavirus

Minacciò per strada Bassetti: "Salve professore, le porgo le mie scuse"

Dopo l'aggressione verbale avvenuta la sera del 29 agosto, l'autore del gesto ha deciso di scusarsi pubblicamente con il direttore del reparto di Malattie infettive all'ospedale San Martino

"Salve sig Bassetti, io sono la persona che l'ha aggredita verbalmente per strada la sera del 29 agosto, sottolineo che il fatto è avvenuto casualmente visto che ero appena sceso dal bus e stavo ritornando a casa. Le ho già fatto pervenire le mie scuse tramite il mio avvocato. Ora lo faccio pubblicamente visto che le suddette scuse non sono diventate di dominio pubblico".

Così si legge in un commento, inserito sotto un post sulla pagina Facebook di Matteo Bassetti, direttore del reparto di Malattie infettive all'ospedale San Martino di Genova. L'autore dello scritto è davvero la stessa persona, denunciata a fine agosto per minacce gravi, come GenovaToday ha avuto modo di verificare.

"Penso sia un atto giusto e doveroso per stemperare gli animi - prosegue il messaggio di scuse - in un momento di grande incertezza e difficoltà per tutti. La società civile ha bisogno di gesti e parole distensive visto che l'ultimo anno e mezzo non è stato facile per nessuno. Condanno la mia condotta verso la sua persona ed esorto tutte le persone che la pensano diversamente ad usare comportamenti civili e rispettosi".

"La violenza - conclude -, in qualsiasi forma, va sempre condannata. Piu giusto manifestare il proprio dissenso in modi civili per rivendicare diritti e libertà sanciti nella nostra Costituzione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacciò per strada Bassetti: "Salve professore, le porgo le mie scuse"

GenovaToday è in caricamento