Mercoledì, 22 Settembre 2021
Coronavirus

Bassetti: «Perché non riaprire gli stadi per le ultime due giornate di Serie A?»

La riflessione del direttore della Clinica Malattie Infettive dell’ospedale San Martino di Genova: «Gli stadi sono all’aperto e con una capienza ridotta al 10-15% potrebbero consentire tutti i distanziamenti del caso»

Perché non riaprire gli stadi? Questa la sintesi di una riflessione postata sulla propria pagina Facebook da Matteo Bassetti, direttore della Clinica Malattie Infettive dell’ospedale San Martino di Genova. 

Il professore genovese ha postato una fotografia relativa al torneo Atp di Barcellona di tennis che si è disputato nei giorni scorsi a Barcellona con la presenza di pubblico e ha spiegato che dai prossimi tornei di tennis in Spagna (sta per iniziare il Master 1000 a Madrid), sarà consentita la presenza del pubblico sugli spalti con il 40% della capienza massima. 

«E in Italia? - ha scritto Bassetti - Da domani riapriranno teatri e cinema anche al chiuso. Gli stadi no. Eppure gli stadi sono all’aperto e con una capienza ridotta al 10-15% potrebbero consentire tutti i distanziamenti del caso. Trovo che gli stadi con adeguate misure di sicurezza siano sicuri dal punto di vista del contagio.  Perché non lavorare per disputare almeno le due ultime partite del campionato di serie A con una parte del pubblico? Sarebbe anche questa una decisione di buon senso. Forse è per questo che non è stata ancora presa».

Le ultime due giornate del campionato di Serie A 2020/2021 sono in programma domenica 16 e domenica 23 maggio, in anticipo quindi rispetto alla data fissata dal governo (1 giugno) per la presenza di pubblico in determinati eventi sportivi a livello agonistico con una capienza del 25% di quella massima autorizzata e comunque non superiore a 1000 spettatori per gli impianti all’aperto e 500 per quelli al chiuso. Per quello che riguarda le genovesi domenica 16 il Genoa giocherà al Luigi Ferraris contro l'Atalanta mentre la Sampdoria sarà impegnata nella trasferta di Udine; l'ultima giornata propone invece Sampdoria-Parma a Genova e Cagliari-Genoa in Sardegna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bassetti: «Perché non riaprire gli stadi per le ultime due giornate di Serie A?»

GenovaToday è in caricamento