rotate-mobile
L'intervento

Bassetti: "Basta parlare di covid, virus come tanti altri. Vaccini solo per anziani e fragili"

L'intervento del direttore della clinica di malattie infettive del San Martino

Matteo Bassetti, direttore della clinica di malattie infettive dell'ospedale San Martino di Genova, è tornato a parlare di covid e vaccini attraverso il suo profilo X (ex Twitter) lanciando qualche frecciata ad alcuni divulgatori scientifici. 

"Sembra che questo Paese non riesca a uscire dalla morsa del covid - attacca il professore -. Ci sono divulgatori scientifici che stanno dicendo, anche sui social, che bisogna mettere la mascherina al supermercato e di fare attenzione perché il covid uccide. Io non so da dove prendano queste notizia perché io in ospedale vedo i malati ricoverati e non abbiamo visto nessun aumento della pressione ospedaliera. In questo momento abbiamo un ricoverato con il covid. Nonostante fosse vaccinato sta anche discretamente bene. 

"È evidente - aggiunge Bassetti - che il covid oggi non è più un problema come quello che avevamo quattro anni fa. Ci sono delle varianti, si parla di Pirola, ma ci interessa continuare a parlarne? Ogni variante che è arrivata è stata praticamente uguale alla precedete. Non più aggressive, i vaccini funzionano e i farmaci funzionano. A fine agosto 2023 non ha più senso parlare di covid. Parliamone se dobbiamo dire alle persone fragili o anziane di andare a farsi la vaccinazione, ma per tutti gli altri non è più un problema. Trattiamolo come tanti altri virus".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bassetti: "Basta parlare di covid, virus come tanti altri. Vaccini solo per anziani e fragili"

GenovaToday è in caricamento