rotate-mobile
Coronavirus

Covid, ricoveri in aumento: il San Martino predispone un reparto

La clinica di Medicina d'urgenza è stata trasformata in reparto per pazienti internistici con positività al tampone, attualmente in Liguria ci sono 335 persone in ospedale, 9 in terapia intensiva

Aumentano i ricoveri in ospedale a causa del covid secondo gli ultimi dati disponibili.

Il San Martino comunica quindi, attraverso la direzione sanitaria, di aver trasformato la clinica di Medicina d'urgenza, ubicata al 5° piano lato levante del padiglione Monoblocco, in reparto per pazienti internistici con positività al tampone. Il reparto è diretto dal professor Aldo Pende.

L'ultimo bollettino della Regione, di giovedì 24 novembre 2022, riporta 335 persone ricoverate in Liguria (9 delle quali in terapia intensiva) con un incremento di dieci nelle ultime 24 ore, la settimana precedente (dato di giovedì 17 novembre) erano 290, andando a ritroso di 14 giorni (dato di giovedì 11 novembre) erano 246. Degli attuali 335 ricoverati 72 sono al San Martino, 35 al Galliera 40 al Villa Scassi, 6 al Colletta di Arenzano, due al Gaslini e 26 nel Tigullio tra Sestri Levante e Rapallo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, ricoveri in aumento: il San Martino predispone un reparto

GenovaToday è in caricamento