rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Coronavirus

Vaccini covid: sospeso un lotto di AstraZeneca in Liguria dopo i due casi di trombosi

Si tratta del lotto ABX1506 con il quale erano state vaccinate la ragazza di 18 anni ricoverata in gravi condizioni all'ospedale San Martino di Genova per una trombosi del seno cavernoso e la donna di 34 anni ricoverata nello stesso nosocomio in terapia intensiva

Sospeso in via cautelativa a Genova un lotto del vaccino AstraZeneca. Alisa ha dato indicazioni a tutte le sedi vaccinali di sospendere, fino a nuova indicazione, la somministrazione. 

Si tratta del lotto ABX1506 con il quale erano state vaccinate la ragazza di 18 anni ricoverata in gravi condizioni all'ospedale San Martino di Genova per una trombosi del seno cavernoso e la donna di 34 anni ricoverata nello stesso nosocomio in terapia intensiva, dopo essere stata sottoposta a fibrinolisi per alcuni trombi.

«È in corso la ricognizione per verificare eventuali giacenze del lotto in questione nelle sedi di vaccinazione della Liguria - ha scritto Alisa in una nota - . Appena ricevuta la segnalazione delle due reazioni avverse, che riguardano le due giovani donne attualmente ricoverate al Policlinico San Martino, si è attivata la rete di farmacovigilanza e sono state inviate tempestivamente all’Aifa le segnalazioni; il lotto interessato è stato quindi sospeso in via precauzionale».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini covid: sospeso un lotto di AstraZeneca in Liguria dopo i due casi di trombosi

GenovaToday è in caricamento