Asl 3, attiva una nuova linea telefonica per i bisogni sociosanitari

Il servizio Pronto Asl3 risponde allo 010 849723: all'altro capo del telefono medico, infermiere, assistente sociale, psicologo e sociologo per rispondere a tutti i dubbi e le domande dei cittadini

È entrata in servizio giovedì mattina la nuova linea telefonica dedicata a rispondere ai dubbi, ai timori e alle domande dei cittadini residenti nel territorio della Asl 3.

Il servizio si chiama “Pronto ASL3”, e per contattarlo è necessario chiamare lo 010 8497237. Al telefono risponderà un gruppo di esperti  in ambito sociale e sanitario, disponibile dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 16 per rispondere a domande e richieste ed effettuare una eventuale presa in carico da parte del sistema sociosanitario.

Il gruppo di lavoro della linea telefonica “Pronto Asl3” è composto da medico, infermiere, assistente sanitario, assistente sociale, un sociologo e un gruppo di psicologi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«L’emergenza che stiamo vivendo ci ha portato rivedere non solo l’organizzazione aziendale sul territorio per fare fronte alle direttive ministeriali ma anche i flussi informativi - ha detto Luigi Carlo Bottaro, direttore generale di Asl3 - L’esperienza di queste settimane e il costante colloquio con le associazioni ci hanno portato a individuare le più svariate necessità. Da qui il piano di attivare questo numero supportato da un gruppo di operatori che grazie a specifiche professionalità possono davvero aiutare il cittadino a orientarsi e a trovare risposte. Il cittadino non dovrà porsi particolari problemi a formulare anche le più semplici domande le cui risposte possono togliere un dubbio o un’ansia che può condizionare la vita quotidiana».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento