Gip gustiamo il parco chiude con un mese di anticipo

«Ci teniamo a tutelare la salute dei nostri dipendenti e dei gentili clienti, per questo abbiamo deciso di fermare l’esperienza il 30 settembre 2020 e non il 31 ottobre come previsto», spiega il presidente di Confesercenti Genova

Causa repentino calo improvviso delle temperature e aumento dei casi di covid-19, si chiude prima del previsto l'esperienza di Gip gustiamo il parco. Fiepet Confesercenti e Confesercenti Genova, organizzatori dell'evento di riqualificazione del parco dell'Acquasola, ringraziano tutti i partecipanti e gli avventori che hanno riposto fiducia in questo progetto.

«È stata un’esperienza splendida che si spera di ripetere l’estate del 2021 - afferma Alessandro Simone, coordinatore del progetto -. Ci siamo sentiti apprezzati da chi ha avuto l’occasione di sedersi nella nostra sala sotto i platani secolari della spianata».

«Tanti i complimenti arrivati – continua Paolo Barbieri, vice-direttore di Confesercenti Genova – troppe, per elencarle tutte, le persone che meritano un ringraziamento per la riuscita di questo progetto».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Ci teniamo a tutelare la salute dei nostri dipendenti e dei gentili clienti, per questo abbiamo deciso di fermare l’esperienza il 30 settembre 2020 e non il 31 ottobre come previsto» aggiunge Massimiliano Spigno, presidente di Confesercenti Genova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Coronavirus, Liguria 'chiusa' per tre notti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento