menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, al Ducale arrivano le visite guidate "al metro" per rispettare le distanze

Si tratta della prima iniziativa del genere in Italia, al via il 5 marzo

Rispettare le distanze "di sicurezza" tra persone, onde evitare la diffusione del coronavirus: sono queste le ultime precauzioni raccomandate dalle autorità, e il Palazzo Ducale si adegua con le "Visite guidate al metro", prima iniziativa del genere in Italia.

La formula è semplice: a ciascun visitatore sarà consegnato un metro per mantenere la giusta distanza, nella convinzione che #laculturacura, hashtag già utilizzato dal Museo Egizio di Torino in questi giorni.

Si parte giovedì 5 marzo 2020 alle 12 e alle 13, con la visita guidata a cura di Serena Bertolucci, direttrice di Palazzo Ducale, alla mostra "Anni Venti in Italia. L'età dell'incertezza". L'iniziativa riprende le fortunate visite guidate in pausa pranzo.

«Questa formula, prima del genere in Italia, intende ribadire quelle che saranno le coordinate entro le quali si vuole muovere Palazzo Ducale nel prossimo futuro; fiducia, accoglienza e impegno per un'azione culturale sempre più attiva e utile al territorio. Ripartiamo da qui, riprendiamoci metri di cultura» spiega la direttrice Bertolucci.

Prenotazione obbligatoria a prenotazioni@palazzoducale.genova.it, fino a esaurimento posti disponibili. I gruppi sono due, e partiranno uno alle 12 e uno alle 13. Costo 5 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Dati positivi, oggi saremmo in zona gialla»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento