menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genova sfida Bergamo a colpi di click: in palio un restauro

Votazioni aperte sul sito di un'azienda veneta che in passato ha contribuito al restauro di opere d'arte tra Milano, Roma, Venezia, Matera e Firenze. A sostenere Genova anche gli Ex-Otago

Contest online sul sito di Rigoni Asiago, azienda veneta attiva nella produzione biologica di miele e creme di nocciola impegnata da diversi anni anche nella valorizzazione del patrimonio artistico italiano. Genova sfida Bergamo in una vera e propria gara a colpi di click con in palio i fondi per un importante restauro artistico da effettuare in una delle due città.

I restauri effettuati negli scorsi anni

L'azienda già in passato ha finanziato restauri in giro per l'Italia, con cadenza annuale: a Milano per l'Atrio dei Gesuiti di Palazzo di Brera (2015), a Venezia per la statua di San Teodoro (conosciuta anche come "El Todaro") di Palazzo Ducale (tra 2016 e 2017), a Roma per la fontana "Venezia sposa il mare" (2018), a Matera per la Chiesa rupestre di San Giovanni in Monterrone (2019) e infine a Firenze per i dipinti di Santa Maria Novella nel 2020.

Come votare per Genova e dove

Saranno i voti ricevuti sul sito dell'azienda a decidere quale città otterrà il restauro alla fine del contest, per Genova a fare da testimonial c'è anche la nota band indie pop degli Ex-Otago mentre Bergamo è sostenuta dal "pastry chef" Carlo Beltrami, divenuto famoso nel 2017 per aver vinto la quinta edizione di “Bake Off Italia”. Per sostenere la nostra città si può votare sul sito ufficiale dell'azienda veneta cliccando su questo link.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento