Commemorazione dei defunti, come e in che orari si può accedere ai cimiteri

Diffuse le modalità per l’accesso ai cimiteri cittadini, con particolare attenzione alle persone affette da disabilità

Anche in periodo di pandemia da coronavirus, la visita dei propri cari sepolti nei cimiteri cittadini resta garantita in occasione della commemorazione dei defunti.

Il Comune ha diffuso gli orari di accesso ai cimiteri sul territorio cittadino, prevedendo qualche modifica per andare incontro alle persone con problemi fisici o affette da disabilità.

I cimiteri cittadini sono aperti con orario continuato dalle 7.30 alle 16.30, con definitiva chiusura alle ore 17, fino a lunedì 2 novembre. In considerazione del maggior afflusso di persone,  stato inoltre stabilito che fino al 2 novembre compreso, per la fascia oraria tra le 12 e le 13.30, è consentito esclusivamente l’ingresso alle autovetture private per il trasporto delle persone disabili e di quelle che già beneficiano di autorizzazione, che possono prendere accordi specifici con i competenti ispettorati cimiteriali.

Il servizio bus pubblico a pagamento Amt interno al cimitero di Staglieno è sostituto fino al 2 novembre compreso da un servizio minibus gratuito per le persone con difficoltà di deambulazione. Per informazioni, è possibile rivolgersi alla portineria del Cimitero e/o all’Ispettore cimiteriale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

Torna su
GenovaToday è in caricamento