Cinghiali a spasso per mezza Genova, gli avvisi su Telegram scatenano l’ironia

Sabato sera "di follia" per gli ungulati, avvistati in diversi punti della città. E gli alert sul canale Telegram del Comune diventano virali

Da via Adamoli a via Albaro, passando per corso Gastaldi e via Piacenza: sabato sera "folle" per i cinghiali, avvistati e segnalati in diversi punti della città tra le 23 e mezzanotte. 

Gli ungulati sono stati visti lungo la strada in gruppi più o meno numerosi, e proprio la presenza sulla carreggiata, potenzialmente un rischio per automobilisti e scooteristi, ha spinto la centrale operativa della polizia Locale a diffondere una serie di avvisi tramite il canale Telegram del Comune di Genova.

Conseguenza diretta, nel giro mezz'ora tutti i genovesi iscritti al canale si sono visti recapitare una serie di avvisti in cui si metteva in guardia contro la presenza dei cinghiali, invitando alla massima attenzione: una raffica di alert che ha scatenato l'ironia dei social, dove in molti hanno condiviso gli screenshot dei messaggi corredati da commenti più o meno catastrofici.

IMG_4091-2

«Ci stanno attaccando», e ancora «È in corso un'invasione», o «La rivolta è iniziata, fuggite», sono solo alcuni dei post comparsi sui gruppi di quartiere, quelli dedicati al traffico o quelli satirtici. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

Torna su
GenovaToday è in caricamento