Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

Con la chiusura della A10 niente tir sulla viabilità ordinaria da Genova Ovest a Vesima

Dalle ore 4 di lunedì 16 agosto, ordinanza del Comune

Viabilità, dalle ore 4 del mattino di lunedì 16 agosto scatta il divieto di circolazione ordinaria ai tir tra Genova Ovest e Vesima, questa la decisione del Comune di Genova in concomitanza con la chiusura sulla A10 della carreggiata nord per lavori non più prorogabili nelle gallerie.

L'ordinanza stabilisce, dalle quattro del mattino di lunedì 16 agosto, il divieto di circolazione sulla viabilità comunale ordinaria compresa tra l’uscita autostradale Genova Ovest/via Cantore e il km 544+120 della S.S. 1 e viceversa ai mezzi pesanti.

Il divieto è valido per i mezzi diretti al P.S.A. di Genova Prà e per quelli che non prevedano una sosta nel territorio comunale finalizzata a operazioni di carico e scarico merci.

Il divieto è esteso alle vie Cantore, Degola, Cornigliano, Lungo  Mare Canepa, Rossa, Albareto, Manara, Merano, Prà, Rubens e ad eventuali percorsi a esse alternativi o comunque a qualunque viabilità comunale compresa fra l’uscita autostradale Genova Ovest (Via Cantore e il km 544+120 della S.S.. 1, costituente direttrice Levante-Ponente  Ponente-Levante.

Il divieto di circolazione sul tratto autostradale compreso tra la stazione Aeroporto e la stazione Genova Prà si è resa necessaria a seguito della comunicazione di ASPI riguardante i lavori che interesseranno le gallerie autostradali “Provenzale”, “Torrazza”  e “Prà”.

Il divieto di circolazione sarà valido fino al 22 del 25 agosto o comunque fino a cessata necessità.

Dall’ordinanza sono esclusi i veicoli delle forze dell’ordine, dei vigili del fuoco, i veicoli di soccorso e i veicoli in servizio di emergenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la chiusura della A10 niente tir sulla viabilità ordinaria da Genova Ovest a Vesima

GenovaToday è in caricamento