menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo chef genovese Ivano Ricchebono nominato Ambasciatore dello Stoccafisso di Norvegia

Prima di lui, a Genova, nel 2008, Gian Paolo Belloni di Zeffirino

Un riconoscimento che arriva dal Nord Europa per lo chef genovese Ivano Ricchebono (The Cook), premiato dal Norwegian Seafood Council con la nomina ad Ambasciatore dello Stoccafisso di Norvegia 2020. Il titolo è stato conferito a chi si è distinto nella promozione dello stoccafisso di Norvegia in Italia, e Ricchebono ha ricevuto il testimone di Ambasciatore dello Stoccafisso dagli chef Enrico e Roberto Cerea, chef a 3 stelle Michelin, del ristorante Da Vittorio a Brusaporto (Bergamo).

Nell'elenco degli ambasciatori italiani dal 2008 a oggi, non è un caso se le regioni più rappresentate sono la Liguria (che proprio nel 2008 ha visto assegnare il riconoscimento a Gian Paolo Belloni di Zeffirino) e il Veneto: in questi due territori le ricette a base di stoccafisso sono una vera e propria tradizione. Si pensi allo stoccafisso accomodato, che a Genova è quasi una religione.

In particolare Ricchebono, chef dell'unico ristorante stellato di Genova (The Cook conta una stella Michelin), durante la serata della nomina, ha reinterpretato lo "stocco" con la ricetta dello Stoccafisso Antica Genova e non solo: un mix di sapori e ingredienti semplici come le patate, lo zafferano, il radicchio, le acciughe e il tocco creativo della spugna al basilico per esaltare il sapore unico dello stoccafisso, attraverso un’interpretazione originale e raffinata.

«Sono davvero felice di ricevere questo importante riconoscimento da parte di un ente così prestigioso come il Norwegian Seafood Council”, dichiara Ivano Ricchebono. “Lo stoccafisso fa parte della tradizione culinaria ligure e diventarne l’Ambasciatore è per me motivo di grande orgoglio. Rappresenta il segnale che il mio lavoro e il mio impegno stanno andando nella giusta direzione. È bello sapere di essere apprezzati per la propria cucina e di rappresentare quel legame gastronomico tra due paesi, come la Norvegia e l’Italia, all’apparenza così distanti, ma profondamente uniti da quel fil rouge che è la passione per la cucina e le materie prime eccellenti. Lo Stoccafisso di Norvegia è un prodotto dalle qualità organolettiche uniche, che mi permette ogni volta di riportare, con l’estro che mi contraddistingue, i sapori della nostra tradizione in tavola».

«Siamo molto felici di nominare lo chef Ivano Ricchebono come nostro nuovo Ambasciatore dello Stoccafisso - ha affermato Trym Eidem Gundersen, Direttore Italia del Norwegian Seafood Council - Per noi rappresenta uno chef talentuoso, capace di mixare alla perfezione la tradizione culinaria ligure con la modernità per presentare ricette originali e uniche, nel pieno rispetto delle pregiate materie prime. La sua continua sperimentazione, ricerca della perfezione e maniacale cura dei dettagli sono i veri ingredienti dei suoi piatti. E da ligure DOC, nella sua cucina non poteva mancare lo stoccafisso, uno dei prodotti ittici norvegesi più pregiati e importanti della tradizione italiana». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento