Certosa, addio allo storico ponte di ferro di via Fillak

Simbolo di resistenza e punto di riferimento per gli abitati della zona, è stato trasferito al Campasso: risalente al 1916, era parte di una linea ferroviaria in disuso da 30 anni

Per le le Ferrovie si tratta di una travata metallica ormai in disuso. Per i residenti di Certosa, e per chi ha vissuto sulla propria pelle la tragedia del crollo del ponte Morandi, era molto di più: un simbolo, un luogo d’incontro, un punto di riferimento quando tutto intorno sembrava andare in pezzi.

Il ponte di ferro di via Fillak è stato rimosso domenica: agganciato da una gru, è stato sollevato e spostato, cambiando ancora una volta lo skyline della Vapolcevera e di Certosa, dove in questi giorni svetta il nuovo ponte. La manovra di rimozione non ha avuto conseguenze sul traffico ferroviario, ma moltissimi residenti di Certosa sono scesi in strada per assistervi e “salutare” il ponte di ferro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Risalente al 1916, la travata serviva a una linea in disuso ormai da 30 ani. Una volta rimossa, è stata spostata al Campasso in attesa di valutazioni da parte della Soprintendenza, che potrebbe decidere di prenderlo in carico vista la valenza storia e culturale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento