menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centro storico, ultimo giorno per Daniela nella sua “Butteghetta Magica”: «Ma l’attività continuerà»

L’antica bottega dedicata al presepe artigianale, luogo da fiaba e fonte d’incanto per genovesi e turisti, perde la sua storica titolare, ma andrà avanti con i nuovi gestori

Non chiuderà definitivamente, ma perde la sua storica titolare: sabato 30 gennaio è stato l’ultimo giorno di attività per Daniela Tinello, anima e cuore della Butteghetta Magica, il “negozietto dei presepi” che sorge nel cuore della Maddalena, all’incrocio tra vico del Ferro.

Tinello aveva annunciato l’intenzione di ritirarsi a novembre: il negozio è passato di generazione in generazione sin dal 1830, e il Natale del 2020, duramente segnato dalla pandemia di coronavirus, avrebbe potuto essere l’ultimo, con enorme dispiacere non solo per i residenti del centro storico, ma per tutti i genovesi e per i tanti turisti che la Butteghetta l’avevano visitata, a volte per caso fortuito, a volte con una missione precisa. Magari la ricerca di quella statuina così particolare che serviva a personalizzare il presepe.

Il 2021 è però iniziato con una buona notizia, confermata anche all’assessore comunale al Commercio e al Centro storico, Paola Bordilli: «La Bütteghetta Magica non chiuderà - ha annunciato via Facebook - Era fine settembre quando Daniela mi scrisse chiedendomi un appuntamento. Non poteva più continuare l'attività e mi chiese consigli e le eventuali procedure da fare e come cercare eventuali subentranti. Questo angolo nevralgico tra Maddalena e vico Inferiore del Ferro per poi scendere a Macelli continuerà a vivere con chi subentra nell'attività, mantenendo anche la sua qualifica di locale di tradizione».

«Non ci sarà più Daniela ogni giorno - ha detto Bordilli - ma rimarrà comunque presente poiché le mura di questo negozio racchiudono i suoi insegnamenti, il suo lavoro, la sua grande tenacia ed orgoglio per aver donato, soprattutto sotto Natale, sorrisi e stupore a tanti piccini (e anche grandi) con i bellissimi presepi caratteristici del suo negozio».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento