rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Attualità Centro / Piazza Raffaele de Ferrari

Amt, al via la sperimentazione con i nuovi e-bus: le foto delle prove in città, da Nervi a Voltri

Il mezzo è lungo 18,73 metri ed è dotato di batterie al litio per un'autonomia di circa 200 km. La sua capienza è di 145 persone

È arrivata una nuova sperimentazione "green" per Amt, con l'e-bus firmato Irizar. Il mezzo è lungo 18,73 metri ed è dotato di batterie al litio e ha una capacità massima stoccabile di 590 kW, per un’autonomia di circa 200 km. La sua capienza è di 145 persone e pesa 30 tonnellate. Il mezzo sarà a Genova fino a lunedì 6 febbraio: Amt lo testerà per approfondirne la conoscenza, provandone le performance soprattutto in termini di prestazioni e consumi.

In queste ore Amt sta effettuando le prove su strada da Nervi a Voltri, lungo gli assi Ponente, Val Polcevera, Val Bisagno, centro e levante.

La prova dell'e-bus Irizar in città

Anche nei prossimi giorni, nelle stesse zone, sono previsti test di ricarica e simulazioni su strada senza passeggeri a bordo. L’obiettivo della sperimentazione è quello di raccogliere informazioni in termini di performance ed efficienza lungo il percorso degli Assi, ma anche continuare ad approfondire la conoscenza della tecnologia elettrica a servizio del trasporto pubblico locale.

"Un altro passo avanti verso una mobilità sempre più sostenibile" è il commento del sindaco di Genova Marco Bucci, affidato a Facebook.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amt, al via la sperimentazione con i nuovi e-bus: le foto delle prove in città, da Nervi a Voltri

GenovaToday è in caricamento