Attualità Centro / Passo Borgo Incrociati

Borgo Incrociati, vandali imbrattano il tunnel da poco ritinteggiato: «Serve un progetto di street art»

La proposta del presidente di Municipio, Massimo Ferrante, per disincentivare chi prende di mira i muri con le bombolette

Sfregiati con disegni e scarabocchi i muri appena imbiancati del tunnel di Borgo Incrociati, in zona Brignole.

La denuncia arriva dal presidente di Municipio, Massimo Ferrante, che ha lanciato una proposta per evitare che episodi di questo genere si ripetano.

«Come avevo previsto la riqualificazione non può fermarsi solo all’imbiancatura - ha detto Ferrante - La verniciatura può essere solo un primo passo, servirebbe fare un progetto coordinato tra Comune e Municipio e chiamare degli artisti a dipingere con opere di street art tutto il tunnel, è questo l’unico modo per disincentivare il vandalismo, perché i murales vengono rispettati».

Tra le richieste aggiuntive, anche l’igienizzazione costante, una maggior illuminazione e più telecamere: «Attualmente ce n’è solo una a metà percorso - conclude Ferrante - ma che non è sufficiente a disincentivare atti di vandalismo».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo Incrociati, vandali imbrattano il tunnel da poco ritinteggiato: «Serve un progetto di street art»

GenovaToday è in caricamento