Boccadasse si fa bella (e sicura) per l’estate: spiaggia più ampia e sanificazione settimanale

I lavori per sistemare la spiaggia erano iniziati lo scorso 8 giugno con la collaborazione del Comune. Ora è pronta per accogliere i bagnanti, in sicurezza

Il duro colpo sferrato dalla mareggiata del 2018, e poi quello del lockdown da coronavirus, non hanno scoraggiato il “restyling” estivo di Boccadasse: nel coloratissimo e pittoresco borgo l’8 giugno sono partiti i lavori di profilatura della spiaggia, e una volta sistemata la spiaggia è tornato anche il bagnino, per garantire non solo la sicurezza dei bagnanti ma anche il rispetto delle distanze di sicurezza.

A occuparsi dei lavori di profilatura, necessari per ottimizzare gli spazi (soprattutto dopo il disastro provocato dalle onde), sono stati gli uomini di Aster. Il Civ Boccadasse, dal canto suo, si è occupato di preparare la spiaggia all’arrivo di genovesi e turisti: «Abbiamo stretto un accordo con Amiu per la pulizia e la sanificazione delle spiagge con l’idropulitrice - conferma Alessio Pastine, presidente del Civ Boccadasse - Si tratta di un lavoro importante per garantire la sicurezza delle persone, e ora speriamo che procedano velocemente anche i lavori di riqualificazione del borgo».

Dopo la mareggiata, infatti, si sono resi necessari diversi lavori strutturali: «Una volta terminati le persone che accedono al bordo potranno uscire dall’altra parte - spiega ancora Pastine - sarà una possibilità in più per tutti di distanziarci e garantire la sicurezza di tutti».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • 'Boom' di accessi ai pronto soccorso, ambulanze ferme al Galliera

  • Lite fra vicini di casa degenera, due feriti

  • Covid-19, Bassetti: «Con questo virus conviveremo per i prossimi anni»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento