rotate-mobile
Attualità Cogoleto

I parchi del Beigua e dell'Aveto su "Sentieri" su Rai 1: come rivedere la puntata

Dalle bellezze del rifugio Pratorotondo di Cogoleto, sui monti ma con un panorama vista mare mozzafiato, alla natura incontaminata della Val Gargassa, passando per il fascino senza tempo del lago delle Lame

Ci sono Rossiglione, Cogoleto, Tiglieto e Borzonasca, tra i territori del parco del Beigua e dell'Aveto protagonisti su Rai 1: è successo sabato scorso, durante la puntata di "Sentieri - La strada giusta", programma dedicato al tema del cammino, condotto da Lino Zani, Margherita Granbassi e Giulia Capocchi, nato inizialmente come spin off del popolare "Linea Verde".

Nel corso della puntata (che si può rivedere qui) si è parlato del nostro entroterra e dell'Alta Via dei Monti Liguri, con i suoi sentieri che si snodano per oltre 400 chilometri: dalle bellezze del rifugio Pratorotondo di Cogoleto, sui monti ma con un panorama vista mare mozzafiato, alla natura incontaminata della val Gargassa, tra laghetti, canyon e formazioni rocciose, con un occhio di riguardo per i piatti e le specialità gastronomiche del territorio (Rossiglione vanta la principale produzione di latte della Città metropolitana di Genova).

E poi tappa a Tiglieto, con il fascino dell'Abbazia di Santa Maria alla Croce, primo insediamento dei monaci cistercensi in Italia fondato nel 1120 dall'Abate Pietro. Infine, con un'estensione di quasi 3000 ettari, i cavalli selvaggi al pascolo, i laghetti incastonati nella foresta delle Lame: a Borzonasca, tra il verde dei monti e lo sguardo che spazia fino al mare, la natura rigogliosa e incontaminata del parco naturale dell'Aveto. 

Si è parlato anche di altri luoghi della Liguria, tra cui Noli, Varigotti e Spotorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I parchi del Beigua e dell'Aveto su "Sentieri" su Rai 1: come rivedere la puntata

GenovaToday è in caricamento