"Beigua Baby Corner", gli angoli dedicati a mamme e bebè del Beigua Geopark

Da aprile al Centro Visite di Palazzo Gervino a Sassello e al Centro Ornitologico di Case Vaccà ad Arenzano saranno operativi i primi Beigua Baby Corner, gli angoli dedicati a mamme e bebè

Il Beigua vuole diventare il parco dei bambini, e ad ogni stagione cresce il numero di attività appositamente progettate dalle guide per avvicinare i giovani alla natura e all’escursionismo. Dalle prime proposte di uscite per tutta la famiglia, si è consolidato a partire dalla scorsa estate il programma Junior Geoparker, continuato anche in inverno e ormai appuntamento fisso per tutto l’anno: un calendario stagionale di incontri per i bambini dai 5 ai 12 anni, per trascorrere un pomeriggio con le Guide del Parco tra laboratori didattici ed esplorazioni nella natura.

Ma il pensiero è andato anche ai piccolissimi, che accompagnano mamma e papà in escursione, accoccolati nel marsupio o nello zaino porta enfant: da aprile al Centro Visite di Palazzo Gervino a Sassello e al Centro Ornitologico di Case Vaccà ad Arenzano saranno operativi i primi Beigua Baby Corner, gli angoli dedicati a mamme e bebè, che negli orari di apertura dei Centri mettono a disposizione una comoda postazione con fasciatoio per il cambio pannolino, un’accogliente poltrona per l’allattamento e l’angolo scalda pappa.

Potrebbe interessarti

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • Fabrizio De André: «Da dove viene la nostalgia che tutti noi abbiamo di Genova?»

  • Cos'hanno in comune il Matitone e il grattacielo più alto del mondo?

I più letti della settimana

  • Lanciano monetine al concerto di Salmo, il rapper: «Ci stiamo divertendo, chi è che ha pagato il biglietto per disturbare?»

  • Sequestrati i Bagni Liggia: il titolare promette battaglia

  • Sabato l'addio al giovane 'fighter' morto in A7

  • La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

  • Mangiare sul mare: secondo Forbes in Liguria due ristoranti tra i più belli d'Italia

  • Fabrizio De André: «Da dove viene la nostalgia che tutti noi abbiamo di Genova?»

Torna su
GenovaToday è in caricamento