Autostrade, inizia l’esodo verso le riviere: code chilometriche su tutto il nodo

Dalla A7 alla A12 passando per la A10, iniziano gli incolonnamenti degli automobilisti diretti al mare: traffico che si somma a quello della mattinata

Come previsto, aumenta il traffico sulle autostrade liguri in occasione dell’inizio del weekend e dell’esodo verso le località di mare. La situazione più difficile in A12, dove alle 15 si registravano già ben 11 chilometri di coda tra il bivio con l’A1 e Nervi, complici anche i cantieri.

Coda anche tra Bolzaneto e il bivio con la A12 in direzione Genova, e tra Nervi e Recco in direzione Livorno: da Bolzaneto a Nervi, insomma, sembra essere una unica, lunga coda, con conseguenze molto pesanti anche sulla viabilità ordinaria in città.

Disagi anche sulla A10, dove alle 16 erano 2 i km di coda tra Celle Ligure e l’inizio della Complanare Savona, che si sommavano a quelli registrati al bivio con la A26 per chi proveniva da Ventimiglia ed era diretto verso Genova. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Covid, la ricerca delle università di Genova, Okinawa e Francia: «Il distanziamento non basta»

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

Torna su
GenovaToday è in caricamento