Attualità

Cantieri e chiusure, autostrade nel caos: 8 km di coda in A7

La chiusura del tratto compreso tra Genova Aeroporto e Pegli, sulla A10, ha avuto ripercussioni pesantissime sia sul traffico autostradale sia sulla viabilità ordinaria: gli aggiornamenti

Inizio giornata difficilissimo sulle autostrade liguri per i cantieri e le conseguenti chiusure che hanno provocato code su tutto il nodo ligure, in particolare su quello genovese, dove il traffico ha invaso anche la viabilità cittadina.

A impattare maggiormente sulla circolazione in autostrada è la chiusura del tratto compreso tra Genova Aeroporto e Pegli, sulla A10, in direzione Savona, che dovrebbe riaprire (salvo ritardi) alle 9. Conseguenza diretta, 8 km di coda in A7 tra Busalla e il bivio con la A10 e 2 km di coda tra Genova Sampierdarena ed il bivio con la A10 verso Milano. Ripercussioni anche sulla A12 Genova-Livorno con 1 km di coda tra Genova Est ed il bivio con la A7 verso Genova.

La chiusura notturna è stata prolungata per consentire il completamento di lavori di manutenzione delle gallerie e di pavimentazione, e il tratto è stato riaperto intorno alle 9 con circolazione su una sola corsia.

Sempre sulla A10, code tra Arenzano e Aeroporto a causa della viabilità ordinaria intasata e coda in uscita a Genova Aeroporto provenendo da Ventimiglia, e altre code per un incidente che si è verificato in direzione Savona all'altezza del km 21.

incidente autostrada-8-2

Sulla A12 invece code tra Recco e Rapallo in direzione Livorno, tra Rapallo e Recco e tra Recco e Nervi in direzione Genova.

Pesanti, come detto, anche le ripercussioni sulla viabilità ordinaria cittadina. Paralizzata Sampierdarena, code anche a Sestri Ponente - tra via Giotto, via Albareto e via Soliman - e a Multedo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantieri e chiusure, autostrade nel caos: 8 km di coda in A7

GenovaToday è in caricamento