Sabato, 12 Giugno 2021
Attualità

Caos autostrade: code anche in serata

Giornata di passione sul nodo autostradale genovese, anche in serata si segnalano code e traffico: nove chilometri a partire da Arenzano in direzione Genova e quattro anche sulla A12 tra Recco e Rapallo

Giornata di passione sul nodo autostradale genovese, anche in serata si segnalano code e traffico soprattutto tra A10 e A12. Se nel corso della mattinata a ponente si era creata una lunga coda di undici chilometri tra Varazze e Pegli, in serata si registrano nove chilometri a partire da Arenzano in direzione Genova, ma anche due chilometri tra il il bivio A10/A7 Milano-Genova e Genova Pegli e quattro chilometri di coda anche sulla A12 tra Recco e Rapallo in direzione levante. Rallentamenti, infine, tra bivio A7/A10 e Genova Bolzaneto a causa di un incidente. 

A generare gli ingorghi in mattinata il provvedimento improvviso di chiusura dei caselli di Pra' e Pegli in uscita provenendo da Genova e l’entrata di Pegli in direzione di Savona in seguito al prolungamento delle attività di ispezione nella galleria Provenzale per accertamenti tecnici con conseguente riapertura del tratto tramite una corsia in deviazione sulla carreggiata opposta. La riapertura a doppia corsia è stata prevista per il pomeriggio di sabato per il tratto di A10 compreso tra i caselli di Aeroporto e Pra’, Autostrade ha anche annunciato che a partire da venerdì, così come previsto, inizieranno a smontare i cantieri in modo da arrivare a lunedì con le tratte il più sgombre possibile.

«Il piano di smobilitazione dei cantieri programmati, concordato negli scorsi giorni con la Regione Liguria e le altre istituzioni territoriali, scatterà regolarmente dalle 14 di oggi e si concluderà alle 6 di lunedì prossimo», assicura Aspi, spiegando che «il cantiere straordinario aperto la scorsa notte nella galleria Provenzale si è reso necessario in quanto, nel corso delle ispezioni trimestrali effettuate da assessor indipendenti, sono stati rilevati avanzamenti di difettosità registrate in precedenza e sulle quali sono stati immediatamente avviati i lavori di manutenzione, come previsto dagli standard di controllo definiti con il Ministero. Le squadre di Aspi stanno lavorando dalla scorsa notte a pieno regime per consentire la più rapida riapertura possibile».

Il risveglio di venerdì sulle autostrade era stato infatti nuovamente “traumatico" e dopo il biasimo espresso in mattinata, Toti  ha confermato che «sabato alle 12 potrà essere dismesso il cantiere sulla A10 tra Genova Aeroporto e Savona, nella galleria Provenzale, come precedentemente programmato. Ci è stato assicurato che, in base agli impegni assunti, il piano di dismissione di tutti gli altri cantieri proseguirà come previsto».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos autostrade: code anche in serata

GenovaToday è in caricamento