menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La mareggiata invade le gallerie di Sant’Anna: scatta la chiusura

Anas ha chiuso l’Aurelia all’altezza dei tunnel a causa delle onde che mettono a rischio il transito

Mare sempre più agitato, sopratutto nel levante, e Anas ha quindi deciso di chiudere l’Aurelia all’altezza delle gallerie di Sant’Anna.

Lo stop al traffico è scattato poco prima di mezzogiorno, dopo il sopralluogo dei tecnici di Anas, e i sindaci di Lavagna e di Sestri Levante hanno già preso contatti con la società per sollecitare interventi rapidi di messa in sicurezza delle gallerie.

Nel Tigullio, intanto, gli occhi restano puntati sul mare sempre piaciuto agitato e si lavora per la rimozione dei detriti che il mare ha già trascinato sulla costa: «Il mare impetuoso ha lasciato tanto materiale da portare via, ha eroso le spiagge in ogni parte del nostro litorale e ha danneggiato pavimentazioni e muretti - ha spietato la sindaca Valentina Ghio - Daremo seguito ai progetti già in atto a difesa della nostra costa e alcuni sono in avvio nelle prossime.settimane. Sui nuovi danni faremo nuovi progetti sui quali chiedere altre risorse alla Protezione Civile nazionale e alla Regione . Cosi come nelle prossime settimane avvieremo i nuovi interventi, che erano stati fermati dal lockdown sulla Chiusa, sul Ravino, sulla Pestella e lavoreremo su tutte le altre emergenze idrogeologiche che sono emerse in queste due notti».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento