Attualità

Questura in lutto, morta assistente capo del commissariato di Nervi: «Ciao Antonella»

Antonella Riggi, 53 anni, è stata stroncata da una malattia fulminante. I colleghi la ricordano con dolore e con affetto

Questura di Genova in lutto per la morte di Antonella Riggi, assistente capo coordinatore in servizio nel commissariato di Nervi.

Riggi, che aveva indossato la divisa nell’aprile del 1993, è morta a 53 anni: «Un malore fulminante se l’è portata via. Chi l’ha conosciuta la ricorda sempre sorridente, disponibile e benvoluta da tutti - la ricordano dalla Questura - I suo familiari, hanno voluto donare i suoi organi sapendo che lei, con la sua straordinaria umanità, avrebbe voluto così».

Riggi aveva iniziato la carriera al Commissariato Pré, poi all’Ufficio Personale, all’Ufficio Tecnico Logistico e dal 2014 era una colonna portante del Commissariato di Nervi, dove è stata presente sino a lunedì scorso. I colleghi la salutano con una foto in cui sorride: «Ciao Antonella, ci mancherai».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Questura in lutto, morta assistente capo del commissariato di Nervi: «Ciao Antonella»

GenovaToday è in caricamento