rotate-mobile
Attualità Valbisagno

Amt, arrivano le paline elettroniche per fermate più accessibili e "smart"

Sono state installate in Valbisagno e in alcune zone del centro-levante di Genova. Sedici sono già attive, altre cinque entreranno presto in funzione

Sono sedici le nuove paline elettroniche installate ad altrettante fermate per renderle più accessibili e "smart". Altre cinque entreranno presto in funzione.

I display sono stati configurati in Valbisagno e in alcune zone del centro-levante di Genova. 

Il sistema consentirà ai cittadini di visualizzare fino a cinque transiti bus in una schermata ma soprattutto viene incontro alle esigenze delle persone non vedenti o ipovedenti. Le paline intelligenti sono infatti dotate di una tecnologia avanzata che permette di attivare un sistema di vocalizzazione per ascoltare i messaggi pubblicati nel display.

"Un intervento necessario per rendere il servizio più moderno e accessibile per i cittadini - commenta il sindaco di Genova Marco Bucci - una delle tante iniziative intraprese da Genova per incentivare l'utilizzo del trasporto pubblico locale".

Cosa sono le paline intelligenti e come funzionano

Le paline intelligenti sono dei pannelli elettronici, collegati via GPRS al sistema centrale di monitoraggio dei bus SiMon, che visualizzano i transiti dei bus in tempo reale per i passeggeri in attesa alle fermate.

Le paline intelligenti sono presenti alle fermate più frequentate della rete. Nel progetto che si è sviluppato in questi anni, si è cercato di raggiungere tutti i quartieri cittadini in base ai finanziamenti che nel tempo si sono resi disponibili per questo tipo di investimenti.

Ogni palina può visualizzare ciclicamente fino a 10 “pagine” diverse: normalmente 5 sono riservate ai tempi di attesa delle linee in transito, calcolati automaticamente dal sistema, mentre le restanti 5 sono a disposizione per comunicazioni d’interesse per i passeggeri (informazioni in real time su manifestazioni, deviazioni, allerte meteo ed altre).

Per permettere ai viaggiatori di organizzarsi al meglio, quando il primo bus è a meno di 3 minuti dalla fermata, viene visualizzato anche il tempo di attesa del secondo bus della stessa linea.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amt, arrivano le paline elettroniche per fermate più accessibili e "smart"

GenovaToday è in caricamento