rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Attualità

Nubifragio in Val Polcevera, sole in centro: meteo pazzerello a Ferragosto

È scattata a mezzanotte l’allerta gialla per temporali su tutta la Liguria che proseguirà fino alle 14 di oggi, lunedì’ 15 agosto. In mattinata un violento acquazzaone ha colpito la Val Polcevera mentre risulta ancora all'asciutto il centro e il medio levante

Pioggia in Val Polcevera, sole in centro. Il meteo pazzerello di Ferragosto riserva sorprese, nonostante l'allerta gialla in vigore dalla mezzanotte e in vigore fino alle 14.

I fenomeni più intensi si sono verificati sul Turchino e intorno a Bolzaneto dove si è scatenato un nubifragio poco dopo le 11.30. Nuvole nere e cariche d'acqua sovrastano il centro storico ma per ora ha la meglio il sole. Dalle prime ore della scorsa notte, però, si sono verificate condizioni di instabilità diffusa con temporali sparsi. Secondo le previsioni Arpal, per la giornata di oggi sarà alta la probabilità di piogge forti e auto rigeneranti su tutte le aree della Liguria.

Previsioni meteo Arpal

Ferragosto: alta probabilità di temporali forti o organizzati su tutte le aree. Rinforzo della ventilazione dai quadranti meridionali fino a forte con possibili raffiche fino 60 km/h.

Martedì 16 Agosto: fino al mattino residua instabilità con bassa probabilità di temporali forti, possibili allagamenti localizzati ad opera dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche o di piccoli canali/rii. Possibili danni puntuali per isolate raffiche di vento o trombe d'aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti. La protezione civile ricorda di osservare le opportune norme di autoprotezione.

Le disposizioni della protezione civile

Per tutta la durata dell’allerta saranno monitorati i principali corsi d’acqua del territorio comunale da parte dei volontari di protezione civile e delle pattuglie della polizia locale. Il Comune di Genova ricorda che, durante il periodo di allerta meteo idrologica, i cittadini sono tenuti ad adottare, in tutta la città, i comportamenti di autoprotezione. 

All'entrata in vigore dell'allerta:

- predisporre paratie a protezione dei locali al piano strada, chiudere le porte di cantine e seminterrati e salvaguardare i beni mobili che si trovano in locali allagabili.

- porre al sicuro i propri veicoli in zone non raggiungibili dall’allagamento.

- limitare gli spostamenti a esigenze di effettiva necessità.

- tenersi aggiornati sull’evolversi della situazione e prestare attenzione alle indicazioni fornite dalle autorità e dai mezzi di informazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nubifragio in Val Polcevera, sole in centro: meteo pazzerello a Ferragosto

GenovaToday è in caricamento