Pesca da record a Sestri Levante: presa aguglia da 20 kg

Il lavagnese Fabrizio Capecchi è uscito in kayak per pescare a traina ed è rientrato con un esemplare lungo 1,85 metri

Una pesca da record quella di Fabrizio Capecchi, lavagnese, che nella sua prima uscita in mare dopo la lunga pausa dovuta all’emergenza coronavirus è rientrato con una aguglia imperiale da 20 kg.

Capecchi è stato immortalato con il pesce, lungo 1,85 metri, sulla spiaggia della Baia del Silenzio. Uscito in kayak per pescare a traina, è riuscito a catturare un pesce tipico del Mediterraneo, dalle dimensioni però decisamente inconsuete.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'esemplare è stato pescato nei pressi di punta Manara tra Sestri Levante e Riva Trigoso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genoa, cinque nuovi acquisti per Maran

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Coronavirus, caso positivo al Liceti di Rapallo, classe in quarantena

  • 'Boom' di accessi ai pronto soccorso, ambulanze ferme al Galliera

  • Covid-19, Bassetti: «Con questo virus conviveremo per i prossimi anni»

  • Coronavirus: aumento di casi nel centro storico di Genova, ma nessun cluster

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento