rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità Prà / Via Martiri del Turchino

Cep, piovono tegole dall'edificio vicino: ingresso principale della scuola Paganini chiuso da mesi

Alunni e genitori devono passare per gli ingressi secondari. Piciocchi: "Sono stati rimossi i pezzi distaccati o pericolanti dall'edificio accanto, l'accesso principale alla scuola sarà ripristinato"

Da novembre 2021 l'accesso principale che conduce alla scuola Paganini in via Martiri del Turchino è chiuso, e alunni e genitori sono costretti a passare per le entrate secondarie. Se ne è parlato in consiglio comunale poiché il cancello d'ingresso della scuola primaria, che fa parte dell'Istituto Comprensivo Voltri 2, in zona Cep, è sbarrato ormai da mesi a causa di alcuni calcinacci che sono caduti da una palazzina vicina. 

Fabio Ariotti, consigliere della Lega, ha sollecitato la giunta: "Questa situazione va avanti a causa di un vecchio edificio al cui interno sono alcune pompe idriche gestite da Ireti. A causa del forte vento sono cadute delle tegole, finite anche nel passaggio che porta all'accesso della scuola, e quindi l'ingresso principale è stato chiuso. Questo crea un disagio non indifferente, un mezzo di soccorso farebbe fatica a passare. È importante poter ripristinare l'accesso: in quell'area recentemente sono state portate via anche alcune auto abbandonate ed è stato effettuato un intervento di pulizia della piazza, ci vuole un ulteriore sforzo".

A rispondere, l'assessore alle Manutenzioni Pietro Piciocchi: "L'accesso sarà ripristinato perché sono stati eseguiti alcuni interventi come la rimozione di elementi di copertura in ardesia distaccati o pericolanti ancora presenti insieme all'intonaco non coeso alla muratura sottostante. Insomma, un intervento di messa in sicurezza che consente la riapertura dell'accesso primario alla scuola che verrà effettuato prossimamente".

Per quanto riguarda l'edificio che ospita le pompe idriche di Ireti, "presenta una condizione di disagio e ha bisogno di un intervento di qualificazione più di ampio respiro, cosa che cercheremo di fare quando avremo risorse disponibili" conclude Piciocchi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cep, piovono tegole dall'edificio vicino: ingresso principale della scuola Paganini chiuso da mesi

GenovaToday è in caricamento