Lunedì, 27 Settembre 2021
Attualità

A10, la chiusura slitta a dopo Ferragosto (con doppio senso di marcia)

Al termine del tavolo convocato per discutere di soluzioni alternative per non paralizzare la viabilità è stato confermato che il cantiere aprirà lunedì 16 agosto e che verrà mantenuta una corsia aperta, quella a sud

Slitta di dieci giorni il cantiere sulla A10, tra i caselli di Aeroporto e Pra’ in direzione Savona, prevista per il 6 agosto.

I lavori inizieranno infatti il 16 agosto sulla carreggiata nord, mentre la sud verrà tenuta aperta a doppio senso di marcia, e proseguiranno sino al 15 agosto.

La decisione è stata presa al termine della riunione del tavolo tecnico cui hanno partecipato l'assessore regionale alle Infrastrutture, Giacomo Giampedrone, i referenti del Mims tra cui l'ispettore Placido Migliorino, e poi rappresentanti di Aspi, di Anci Liguria (con il direttore generale Pierluigi Vinai e il sindaco di Vobbia Simone Franceschi) e del Comune di Genova, con l'assessore Matteo Campora.

Sino al 16 agosto i lavori proseguiranno durante le ore notturne. Una soluzione che soddisfa almeno i parte le richieste arrivate dalla Liguria, assediata dai cantieri, e che comporta un monitoraggio costante dei flussi di traffico in A10 tra il 16 e il 25 agosto “per la gestione di un cantiere che avrà comunque un forte impatto sul traffico autostradale e cittadino”, come sottolineano dalla Regione.

Nel corso della riunione si è deciso inoltre di rinviare il cantiere pilota delle barriere fonoassorbenti sull'autostrada A7 Genova Milano dopo l'esecuzione delle opere sulla A10 per evitare la concomitanza di due interventi altamente impattanti sul traffico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A10, la chiusura slitta a dopo Ferragosto (con doppio senso di marcia)

GenovaToday è in caricamento