Lavoro

Amt cerca autisti per "database" per assunzioni: come candidarsi

La ricerca si è aperta a marzo e va avanti: obiettivo, creare una banca dati cui attingere per l’assunzione di personale per il trasporto urbano e provinciale

Continua la “call” di Amt per nuovi candidati da inserire all’interno di un database da cui attingere per assumere nuovi autisti.

Le selezioni riguardano autisti per il servizio urbano (che comprende il bacino della città di Genova) e per il trasporto provinciale, complice la fusione con Atp.

 Possono iscriversi persone già in possesso di patente di guida D e CQC passeggeri in corso di validità e chi ancora non è in possesso di patente di guida D e/o CQC passeggeri che possa però dimostrare di essere iscritto ai corsi per il conseguimento delle patenti richieste tramite attestazione dell’autoscuola.

Per partecipare alla selezione è necessario rispondere alla mail che verrà inviata all’indirizzo di posta elettronica registrato nel Database: la comunicazione mail conterrà in allegato un Modulo di Autocertificazione dei Requisiti per la partecipazione che il candidato è tenuto a stampare, compilare e inviare via mail all’indirizzo selezione@amt.genova.it secondo le modalità indicate nella comunicazione stessa.

Se l’autocertificazione perviene ad Amt nei termini stabiliti nella comunicazione e conferma il possesso dei pre-requisiti di partecipazione, il candidato riceverà, sempre attraverso mail, la convocazione alla selezione. Tutte le comunicazioni saranno inviate agli interessati tramite e-mail all'indirizzo fornito all’atto della registrazione della candidatura.

La selezione prevede lo svolgimento nella medesima giornata di più prove, che potranno svolgersi anche in remoto e che saranno somministrate da una commissione mista composta da personale specializzato di società esterne di selezione e interno aziendale.

I candidati che avranno raggiunto il punteggio minimo verranno inseriti nella Graduatoria Selezione Autista BUS - rif. AB/21/01, che sarà pubblicata sul sito web di AMT, valida per 24 mesi dalla data di pubblicazione. A parità di punteggio, la posizione in Graduatoria sarà definita in base alla maggiore anzianità anagrafica.

Amt potrà attingere dalla graduatoria per eventuali assunzioni attraverso contratto di apprendistato professionalizzante della durata di 36 mesi e, solo per coloro che risulteranno iscritti alle liste di Collocamento Mirato, contratto di apprendistato professionalizzante della durata di 36 mesi o altra tipologia contrattuale ai sensi di legge.

A questo indirizzo: https://bit.ly/3tzktNL il modulo da compilare

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amt cerca autisti per "database" per assunzioni: come candidarsi

GenovaToday è in caricamento