VIDEO - Samp, il giapponese Yoshida impara il genovese: «Cianin cianin»

Esordio con vittoria (2-1 al Verona) per il difensore giapponese della Sampdoria Maya Yoshida che, nell'intervista post partita in inglese dimostra di aver imparato anche qualche parola di genovese in questi primi mesi a Genova

 

Ottimo esordio per Maya Yoshida, difensore centrale e capitano della nazionale giapponese autore di un'ottima prova nel match vinto 2-1 in rimonta dalla Sampdoria contro il Verona. 

Nel post partita è stato intervistato dal canale ufficiale blucerchiato e, parlando in inglese, ha raccontato emozioni e sensazioni della sua prima sfida al Luigi Ferraris. Le sue parole sono diventate subito virali sui social e sul web perché a un certo punto (al minuto 1.18)  si è lasciato scappare un "cianin cianin" dimostrando di aver cominciato a imparare anche il genovese, oltre che l'italiano. "Mi sentirò sempre meglio - stava spiegando in inglese - cianin cianin" ha proseguito lasciando intendere di avere ancora bisogno di tempo per essere al top.

Potrebbe Interessarti

Torna su
GenovaToday è in caricamento