Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Coronavirus: Protesta dei detenuti di Marassi per la riduzione delle ore di visita

Le immagini dal carcere

 

«È un tamtam in tutta Italia, a causa coronavirus il ministero della Giustizia ha previsto una riduzione dei colloqui», spiega Michele Lorenzo segretario Sappe. «Si tratta di una misura di emergenza per evitare che il virus possa contagiare i detenuti, sarebbe veramente una cosa incontenibile se in un istituto come Marassi ad esempio entrasse il coronavirus»

La protesta riguarda nello specifico la delibera che prevede la diminuzione delle ore di visita: «Sono state previste anche delle tende della protezione civile come triage per filtrare sia i familiari sia il personale che per qualsiasi ragione dovessero entrare in istituto. I detenuti forse pretestuosamente hanno accolto questa limitazione non valutando la tutela della loro incolumità e della loro salute bensì come una limitazione ai loro diritti e questo ha fatto scattare questa protesta», dice il sindacalista.

Potrebbe Interessarti

Torna su
GenovaToday è in caricamento